Fake news, 4 mosse per capire se la notizia è vera

fake news

Non tutto ciò che vediamo online è vero. Ma a volte può essere difficile distinguere tra un fatto realmente avvenuto e la fantasia. Per aiutare a distinguere le fake news dalle notizie vere, il Safer Internet Center (SIC), del Regno Unito, ha messo insieme alcuni suggerimenti rapidi.

Continua a leggere

Scuola, da settembre a novembre al via i primi bandi e azioni Miur

scuola

Lotta alla dispersione scolastica, nelle periferie con le scuole aperte al pomeriggio, alternanza scuola-lavoro e Piano Nazionale Scuola Digitale. Sono queste le tre principali strategie d’innovazione che il ministero dell’Istruzione porterà avanti quest’anno, in linea con lo scorso anno scolastico.

Continua a leggere

Cyberbullismo, online il modulo del Garante per denunciare i bulli

cyberbullismo

Esattamente si chiama “Modello per la segnalazione/reclamo in materia di cyberbullismo” ed è il modulo realizzato dal Garante per la Privacy  per denunciare gli episodi di bullismo online, in seguito alla legge 71/17. In pratica le vittime, over 14, possono compilare il foglio e inviarlo attraverso una semplice email all’autorità.

Continua a leggere

L’orrore nascosto dietro i giochi online. Laura dice:”basta”e racconta la sua storia

giochi online

Promettono soldi e se si è davvero fortunati si riesce a cavare anche qualche amicizia e un amore. I giochi online sono trappole a portata di minorenni e maggiorenni che incantano come le sirene di Ulisse. E dal pc alla Polizia il passo può essere breve. Questa è la storia di Laura.

Continua a leggere

Sarahah e i messaggi anonimi. Ma dov’è la novità? Scopriamo l’app più discussa

sarahah

Sarahah è l’app che sta facendo discutere mezzo mondo. Il motivo? Perché si possono inviare messaggi anonimi. Tutte ne parlano, alcuni come il prodigio della tecnologia altri come il male del web, e circa 15 milioni di utenti la utilizzano. Ma cosa c’è di tanto innovativo?

Continua a leggere