Cyberbullismo, facciamo chiarezza. Generazioni Connesse: ne esistono 8 tipi, ecco cosa bisogna sapere

cyberbullismo

Cyberbullismo, è giusto parlarne ma con le corrette informazioni. Regola numero uno: si parla di cyberbullismo solo se le persone coinvolte sono minorenni; regola numero due: non facciamo di tutta l’erba un fascio, distinguiamo piuttosto le diverse forme del fenomeno; regola numero tre: non affidiamoci ai maghi, rivolgiamoci invece ai professionisti per un supporto psicologico e alle Forze dell’Ordine per denunciare.

Continua a leggere

Cyberbullismo, la Regione Lombardia verso una legge ad hoc

cyberbullismo

Sono numeri altissimi quelli rilevati dalla Regione Lombardia sulle vittime coinvolte in episodi di cyberbullismo. Numeri che hanno spinto la stessa Regione a pensare ad una legge contro il fenomeno. “I giovani lombardi che dichiarano di aver subito esperienze di cyberbullismo sono 71mila, tra i 15 e i 24 anni”.

Continua a leggere

Coding, dal 15 al 23 ottobre al via Code Week. Ecco come registrarsi

code week 2016

Coding: insegnanti, studenti e cittadini 2.0 preparatevi alla settimana Code 2016, che giunge quest’anno alla 4° edizione. L’evento si terrà tra il 15 e il 23 ottobre e visto il successo dello scorso anno la macchina organizzativa è già partita per rendere l’appuntamento ancora più interessante.

Continua a leggere

Legge sul bullismo, la Regione Lazio sostiene le spese legali delle vittime e finanzia progetti

bullismo

Rilevazione, prevenzione, gestione e contrasto del bullismo e del cyberbullismo; sono questi gli obiettivi delle legge n.200 della Regione Lazio, la prima in Italia ad aver approvato un testo composto da 7 articoli e stanziato 750 mila euro in una voce specifica del bilancio per la lotta al fenomeno.

Continua a leggere

Telefonini in classe, in una direttiva Miur tutte le istruzioni per insegnanti e genitori

telefonini in classe

Insegnanti ripresi con i telefonini durante la lezione e derisi sui social. Sempre più spesso si assistere a scene di questo tipo di cyberbullismo, dove gli alunni si prendono gioco dei professori oppure dei propri compagni. Ma è giusto che gli studenti usino il telefonino in classe? E soprattutto, come possono difendersi i docenti?

Continua a leggere