Minori in Rete accompagnati dai genitori. Parte l’esperimento di Famiglie Digitali

genitori

I minori in Rete solo se accompagnati dai genitori, è questo il progetto sperimentale ideato da Famiglie Digitali, che consiste in un calendario di appuntamenti, dove genitori e figli si sfidano in una serie di giochi sul tema della sicurezza online.

“L’idea – afferma Alessandro Tariciotti, fondatore nel 2008 di Famiglie Digitali, che da anni collabora con la Tiziano Servizi e Formazione, per fornire consulenza e formazione a diverse scuole romane sul mondo dei rischi e le opportunità della Rete – è quella di creare una sinergia tra le diverse generazioni e i diversi saperi: quelli degli adulti e quelli dei giovani in materia di social risk e new media”.

Nello specifico il progetto, “Laboratori digitali familiari” prevede una serie di incontri online dove a partire da un gioco si finirà con il comprendere internet, i social e le App, puntando l’attenzione su cosa cattura i ragazzi e cosa sfugge ai genitori.

Genitori l’educazione digitale è fondamentale

Gli incontri saranno in tutto 3: nel primo attraverso un quiz divertente si testerà il livello di conoscenza della Rete, da parte di genitori e figli; nel secondo si entrerà nel vivo della questione e si darà avvio alla didattica e nel terzo ed ultimo incontro si stabilirà un patto genitoriale, attraverso la stipula di un contratto con tanto di regole da rispettare, sia per i giovani che per gli adulti.

“Un progetto – continua Tariciotti- a cui teniamo tantissimo, mettere insieme genitori e figli e insieme giocheremo, impareremo e soprattutto ci confronteremo con loro sul mondo della Rete”.

Per aderire al progetto clicca qui

La sinergia tra genitori e figli è fondamentale per prevenire i possibili rischi legati all’uso della Rete ma anche per mettere insieme e ricucire lo strappo generazionale allargato da una comunicazione troppo diversa e in continua evoluzione.  

Il monito: ricordiamo che per potersi iscrivere in un social bisogna avere un’età compresa tra i 13 e i 16 anni

Pagina fb intreccio.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *