Da Facebook alle minacce di morte. “Ho denunciato e mi sono salvato” [INTERVISTA E FRASI]

facebook

“Tutto è cominciato con una frase che ho postato sulla mia bacheca di Facebook. E questo è l’inizio di un inferno. In meno di due ore sono arrivati oltre 150 commenti e circa 20 messaggi privati e tutti mi auguravano di morire. In meno di due ore la mia vita è diventata un incubo ”.

Continua a leggere

Pull a pig e Fat girls rodeo, cambiano i modi ma restano le offese. Nel mirino le donne

pull a pig

Pull a pig, letteralmente dall’inglese, significa attrarre un maiale, mentre Fat girls rodeo significa il rodeo (inteso come gioco) della ragazza grassa. Il primo termine arriva dall’Inghilterra mentre il secondo sembrerebbe essere americano. Sia l’uno che l’altro, ad ogni modo, sono definiti un gioco e mirano a distruggere la dignità di una donna.

Continua a leggere

Sarahah e i messaggi anonimi. Ma dov’è la novità? Scopriamo l’app più discussa

sarahah

Sarahah è l’app che sta facendo discutere mezzo mondo. Il motivo? Perché si possono inviare messaggi anonimi. Tutte ne parlano, alcuni come il prodigio della tecnologia altri come il male del web, e circa 15 milioni di utenti la utilizzano. Ma cosa c’è di tanto innovativo?

Continua a leggere

Chat segrete, messaggi che si autodistruggono e cyberbullismo. La nuova moda

chat segrete

Imposta il timer e decidi in quanti secondi, ore o giorni il messaggio che hai inviato deve autodistruggersi. Sono le chat segrete create per lo scambio d’informazioni riservate e messe in pratica da tutti i social e app di messaggistica istantanea. Ma siamo sicuri che stiamo andando nella giusta direzione?

Continua a leggere

Blue Whale, regole del gioco, pagine su Facebook e messaggi su Instagram

blue whale

Blue Whale Challenge, abbreviato BWC, tradotto la Sfida della balena blu. In pratica sono 50 sfide in 50 giorni e le regole sono imposte dal curatore o tutore, in costante contatto con quanti decidono di partecipare a Blue Whale game.

Continua a leggere