Coding, a settembre al via il corso online e gratis. Iscrizioni già aperte

coding

Le iscrizioni sono già aperte e a settembre il corso Coding, denominato rCodeMOOC, prenderà il via. Di cosa si tratta? Semplice, il corso Coding è: online; gratuito; rivolto a tutti gli insegnanti di ogni ordine e grado; diviso in 4 lezioni e riconosciuto dall’Università di Urbino. Unico requisito per poter partecipare è aver concluso CodeMOOC.

Continua a leggere

Coding, dal 15 al 23 ottobre al via Code Week. Ecco come registrarsi

code week 2016

Coding: insegnanti, studenti e cittadini 2.0 preparatevi alla settimana Code 2016, che giunge quest’anno alla 4° edizione. L’evento si terrà tra il 15 e il 23 ottobre e visto il successo dello scorso anno la macchina organizzativa è già partita per rendere l’appuntamento ancora più interessante.

Continua a leggere

Programma il futuro, Codi-Amo: al via il concorso per tutte le scuole. Scadenza 3 Aprile

programma il futuro

Programma il futuro: educazione allo sviluppo del pensiero computazionale, che va al di là dell’alfabetizzazione digitale; è questo lo scopo del concorso Codi-Amo, bandito dal Miur e rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di I e II grado statali e paritarie del territorio nazionale ed estero.

Continua a leggere

Scuola, bando da 28 mln per stampanti 3D e robotica. Scadenza aprile [Ecco cosa fare]

scuola

Il Miur lancia un bando da 28 milioni di euro per dotare le scuole statali del I ciclo di istruzione di stampanti e scanner 3D, di kit per la robotica e per la programmazione informatica. I progetti devono essere inviati, esclusivamente on line entro il 27 aprile e l’iniziativa fa parte delle azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Continua a leggere

Coding, corso gratis per insegnanti: ancora aperte le iscrizioni. [Nell’articolo tutte le lezioni]

coding

Tanti gli iscritti e tanti ancora gli insegnanti che vorrebbero far parte del corso coding  online sul pensiero computazionale, gratuito, rivolto a tutti i docenti di ogni ordine e grado, anche senza alcun requisito in termini di preparazione informatica o di attrezzature in aula.

Continua a leggere