Safer Internet Day: 9 febbraio, tutto pronto. Al via concorsi, spot e workshop

SID2016

Tutto è pronto; la 13° edizione del Safer Internet Day (SID) può avere inizio.  Quest’anno la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete, celebrata contemporaneamente in oltre 100 paesi, avrà come tema “Play your part for a better Internet!”- “Gioca la tua parte per un internet migliore”.

Quest’anno inoltre cambia il logo ufficiale SID e il mouse (nella foto) diventerà uno smart device. Smartphone e tablet, infatti, sono i dispositivi più utilizzati, specialmente dai più giovani.

safer internet day

logo SID 2015

In Italia il Ministero dell’Istruzione lancia a Roma, presso il teatro Palladium, il 9 febbraio, in occasione del Safer Internet Day uno spot istituzionale contro il cyberbullismo, che sarà trasmesso, durante tutta la settimana, sui canali Rai, Mediaset e Sky.

Inoltre, sarà lanciato il concorso nazionale “Il Regista sei tu”, che si svolgerà con la collaborazione di Canon Italia e sarà destinato a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado.

Cos’è il Safer Internet Day?

Il Safer Internet Day è la giornata internazionale di sensibilizzazione per i rischi dell’internet istituita nel 2004 dall’Unione europea. Ogni anno ricorre il secondo martedì del mese di febbraio. A livello comunitario, l’ iniziativa è coordinata dalla rete Insafe. Nei singoli Paesi membri dell’UE, le iniziative volte a promuovere un uso consapevole della rete fanno capo ai rispettivi Safer Internet Center nazionali. In Italia è svolta dal progetto Generazioni Connesse coordinato dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca che unisce in un Consorzio l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Polizia Postale e delle Comunicazioni, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la Cooperativa E.D.I., l’Università La Sapienza di Roma, l’Università degli Studi di Firenze, il sito web Skuola.net e il Movimento Difesa del Cittadino.

A Roma, sempre presso il teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano, 8 alla presenza di circa 400 studenti, e i rappresentanti di Aziende, Associazioni e Istituzioni partecipanti all’Advisory Board di Generazioni Connesse gli studenti dalla @RedazioneJunior della Carta dello Studente presenteranno i primi risultati dei loro video reportage realizzati su tutto il territorio nazionale finalizzati a comprendere come i loro coetanei, ma non solo, vivono e utilizzano il web.

Protagonisti del SID2016 saranno inoltre “I Super Errori”, un progetto di Generazioni Connesse, lanciato sui social lo scorso autunno.

[ Clicca qui e leggi il programma completo di Roma]

A Milano invece, al Piccolo Teatro Strehler, con la partecipazione del Miur, si terrà uno spettacolo interattivo rivolto alle scuole secondarie di secondo grado, con lo scopo di promuovere tra i giovani un consumo critico della Rete. Protagonisti saranno gli studenti delle scuole delle regioni del Nord Italia, primi vincitori del bando nazionale di selezione “SCELGO IO!®”, curato dall’associazione Cuore e Parole Onlus, a supporto della Campagna dei Super Errori di Generazioni Connesse. Infine gli studenti saranno coinvolti in un workshop.

Ma cosa fa il resto dell’Italia per la giornata del Safer Internet Day?

Non si sa! Se volete segnalare le vostre iniziative scrivete ai contatti di intreccio.eu oppure lasciate un post nella pagina facebook cyberbullismo – violenza 2.0.

L’iniziativa social arriva invece da Telefono Azzurro, attraverso la figura del Digital Supporter; un volontario digitale che aiuterà a diffondere, attraverso le proprie reti social, informazioni e materiali sul tema dell’Internet sicuro, ma sarà anche attento a segnalare al numero 1.96.96 o all’indirizzo web www.azzurro.it/chat, tutti i potenziali pericoli.

Ma queste iniziative basteranno a rendere più consapevoli i ragazzi su un consumo critico della Rete?

2 pensieri su “Safer Internet Day: 9 febbraio, tutto pronto. Al via concorsi, spot e workshop

    • Complimenti! Ho visto il sito e la mappa e sono molto interessanti. Non non c’è bisogno di una “nomina” bisogna solamente agire!
      Segnalare tutto al Telefono Azzurro ogni volta che vediamo contenuti illeciti o violenti in rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *