Pensiero computazionale e cittadinanza digitale, al via il bando. Scadenza 5 maggio

cittadinanza

Sviluppo del pensiero computazionale e della creatività digitale oltre a quello delle competenze di cittadinanza digitale. Questo l’oggetto dell’avviso Miur con scadenza 5 maggio, che coinvolge gli alunni a partire dai 6 anni fino alle scuole superiori statali.

Continua a leggere