E se la soluzione fosse un App? Ecco risolto il problema dei telefoni in classe

app

Inutile negarlo; gli studenti entrano in classe muniti di smartphone e, superfluo da dire, con collegamento ad Internet e accesso su tutte le app scaricate. Ma in certi casi l’utilizzo del telefonino in classe da parte dell’alunno diventa motivo di distrazione e un grosso problema per il docente.

Continua a leggere

Web, i giovani non distinguono le notizie vere dalle bufale

web

Sono nativi digitali, appartengono alla cosiddetta Generazione Z, sono smanettatori nati, ma i giovani sul web non sanno distinguere ciò che vero da ciò che è falso. Lo rivela uno studio della Stanford che evidenzia come l’incapacità di valutazione nasce proprio nel web.

Continua a leggere