Dai telefoni in classe alle foto durante le recite a scuola. Il Garante detta le regole

garante

Si possono usare gli smartphone in classe? Come regolare l’utilizzo di internet, all’interno della scuola? E se durante le lezioni un alunno registra il professore, cosa bisogna fare? A queste domande risponde la guida istituita dal Garante per la Protezione dei Dati Personali che detta le istruzioni non solo per gli studenti ma anche per gli adulti.

Continua a leggere

Sicurezza internet, la proposta di legge: istituire un’anagrafe digitale

anagrafe digitale

Per pubblicare qualsiasi contenuto sul web bisogna essere in possesso di un codice d’identità digitale, ricavato attraverso il codice fiscale, ed istituire un’anagrafe digitale, in grado di individuare subito gli utenti che non rispettano le regole del web.

Continua a leggere

Identità virtuale, i giovani non hanno idea di cosa sia. “Ecco dove intervenire”

identità virtuale

“Di cyberbullismo non è mai morto nessuno. In Italia, infatti, il problema non è il bullismo online, ma la gogna mediatica che si sviluppa intorno a questo fenomeno. Così come a preoccupare è la mancata consapevolezza, non solo da parte dei più giovani, dell’identità virtuale e di conseguenza della reputazione digitale”.

Continua a leggere