Cyberbullismo, aumentano i ritiri sociali tra i giovani. Nel 2015 solo 64 denunce

cyberbullismo

Da 24 minori denunciati nel 2014 si è passati a 64, nel 2015. Sono numeri in aumentano quelli del cyberbullismo e le vittime, forse, cominciano ad alzare la testa per guardare in faccia il proprio cyberbullo. Il reato più denunciato è “diffusione di materiale pedopornografico” mentre un anno fa era “diffamazione online”.

Continua a leggere